TEST: fin box locking - Stop ai furti con Wave Equation




 
Prosegue la rassegna degli accessori dedicati alla sicurezza. Questa volta sul banco di prova di SingleFin.it è arrivato dalla California il "Fin Box Locking System".
Fin Box Locking System è un prodotto sviluppato dalla ditta californiana The Wave Equation che si inserisce all'interno della categoria di accessori dedicati alla protezione della tavola dai furti, nella fattispecie longboard.
Fin Box Locking System è un dispositivo che similmente ad alcuni degli altri prodotti già recensiti, sfrutta la scassa della pinna centrale come punto di ancoraggio sulla tavola. Questa scelta trae ragione dalla constatazione che la scassa rappresenta il punto più resistente della tavola e che la maggior parte dei longboard oggi in produzione si avvalgono di sistemi rimovibili per l'installazione delle pinne.
Il prodotto si presenta ben confezionato in una busta trasparente di plastica che all'interno contiene tutte le necessarie informazioni su un corretto utilizzo. Come altri sistemi antifurto anche il Fin Box Locking System risulta fondamentalmente composto da tre parti: un cavo in acciaio, un lucchetto e il "cuore" del dispositivo: un sistema proprietario in due pezzi da inserire nella scassa. Il cavo di collegamento si fa apprezzare per l'ottima qualità costruttiva; realizzato in fili di acciaio rivestiti da PVC, il cavo ha i suoi punti di forza nel diametro della sezione, ben 8mm, e nella lunghezza, addirittura 10'' (più di 3 metri!). Sebbene queste due caratteristiche da un lato influiscano negativamente sul peso complessivo dell'intero sistema, decisamente corposo, dall'altro si fanno apprezzare per la robustezza e soprattutto per la versatilità di utilizzo: con ben tre metri di cavo a disposizione è impossibile non trovare un solido supporto cui assicurare la tavola. La lunghezza del cavo risulta, inoltre, particolarmente comoda per coloro che devono proteggere più tavole contemporaneamente (espositori, negozi, scuole), anche se in base alle informazioni in nostro possesso non è possibile acquistare separatamente più pezzi del dispositivo da inserire nella scassa. Il lucchetto, realizzato dalla Master Lock, rappresenta a nostra conoscenza il primo e unico sistema in questa categoria di prodotti con chiusura completamente a combinazione numerica. Non avere il problema delle chiavi è senza alcun dubbio un punto a favore del Fin Box Locking System anche se avremmo apprezzato la possibilità di poter scegliere la combinazione: questa , infatti, viene assegnata in fase di costruzione e non è possibile cambiarla... occhio quindi a non perderla o dimenticarla. Sebbene il lucchetto in fase di test si sia dimostrato solido e all'altezza della situazione, a nostro avviso il meccanismo di apertura con pomellino a rotazione (stile cassaforte) risulta leggermente macchinoso. Per chi non lo trovasse di gradimento rimane comunque sempre possibile sostituirlo con uno di proprio piacimento. Il componente fondamentale del Fin Box Locking System è, infatti, il dispositivo brevettato da inserire nella scassa. Le due placchette che lo compongono sono realizzate in acciaio inossidabile galvanizzato resistente alla corrosione. Il loro impiego è facile ed immediato e come potete osservare dalle foto a lato non è necessario rimuovere la pinna dalla scassa per poterle installare, caratteristica che si fa piacevolmente apprezzare in termini di praticità di utilizzo e sicurezza: la rimozione della pinna, infatti, non pregiudica assolutamente l'utilità del Fin Box Locking System, che in ogni caso non potrà essere smontato se non aprendo il lucchetto. Unica piccola pecca del dispositivo è il fatto di essere costituito da due pezzi separati che date le piccole dimensione necessitano di un po' di attenzione per non essere persi.
Fin Box Locking System è stato sottoposto ad un rigido controllo di qualità che lo ha visto testato per più di 200 prove  di apertura/chiusura, in ogni tipo di condizione climatica all'aperto per più di 25 mesi.
Complessivamente il Fin Box Locking System è un ottimo prodotto: facile da montare ed affidabile. Il cavo è forse il migliore fra tutti quelli che abbiamo avuto la possibilità di testare e se si esclude il lucchetto che non ci ha particolarmente entusiasmato il Fin Box Locking System è uno dei migliori sistemi attualmente a disposizione.
Per ogni informazione potete contattare la redazione di SingleFin.it o scrivere direttamente al gentilissimo Mark Ventura, titolare della The Wave Equation, di cui vi consigliamo caldamente di visitare il sito in quanto oltre ad altri prodotti interessati raccoglie una serie di informazioni tecniche su numerosi argomenti inerenti il mondo del surf molto difficili da reperire altrove. (mamat)

Post popolari in questo blog

Longboarding Fuerte - guida sintetica per la tavola lunga

Shapers: Renato Bertini - Twins Bros - Livorno