Review: Wave-Finder Surf Guide Indonesia

Wave-Finder Surf Guide. Le guide pocket di immediata lettura.



TitoloWave-Finder Surf Guide Indonesia
AutoreLarry Blair, Jeremy Goring
Prezzo

€ 10,00

CategoriaSurf Travel
RilegaturaPaperback
Anno2005
EditoreWave Finder Limited




La guida pocket più completa per il surf-traveller lungo le coste indonesiane.

Questa è la guida più completa per surfare in Indonesia, aggiornata al settembre 2005.
su ogni località abbiamo alcune pagine con breve descrizione, migliori condizioni sugli spot ed informazioni di carattere generale (ad esempio, maree, mappe, venti prevalenti e direzione, venti stagionali, accesso, prezzi, trasporti, ecc.). La guida come le altre della stessa serie si adatta perfettamente alla tasca per viaggiare con estrema facilità.

Rispetto ad altre guide reperibili è abbastanza approfondita anche e soprattutto con un attento sguardo a Sumba (descrizione di 10 spot), Rote Sabu e le altre isole (a est di Sumba), alcuni spot suSumatra, numerosi Mentawai spot, brevi ma interessanti descrizioni su Banyaks e le isole Simeuleu.

La necessità di una guida completa sul surf in Indonesia potrebbe scontrarsi con la sua trasportabilità tanta e vasta è la qualità e quantità degli spot, tuttavia Wavefinder risponde in maniera coerente a gran parte di questa richiesta. Naturalmente ci sono alcune informazioni mancanti, un pò per voler inserire spot meno conosciuti o abbastanza sconosciuti, sui quali però le informazioni sono più vaghe, anche per la reticenza naturale dei local a voler esporre al mondo dei piccoli gioielli.
Come già detto la documentazione degli spot meno noti o addirittura sconosciuti può far nascere una diatriba anche legittima sull'opportunità di esporli al grande pubblico. D'altra parte se sviluppata e pubblicata in modo responsabile un guida del genere può essere molto utile, considerando che negli ultimi anni l'affollamento di luoghi come Uluwatu o Mentawais è sempre crescente, nonostante la presenza di spot della stessa classe, ad esempio Nembrala Rote o su Nihiwatu Sumba, co ancora nel sud di Sumatra, o Asu in Hinakos o Mengkudu Sumba. Sumatra inoltre si sta aprendo al pubblico, per il basso costo e la realtà di onde di ottima qualità poco battute in particolare da europei ed australiani. Questa guida ha alcune utili informazioni anche su questi spot, in particolare nella zona Krui, anche se poi il surf-traveller dovrà metterci un pò del suo per raggiungerli...

Come nota a margine abbiamo rilevato alcune omissioni su alcune zone di vento o di altre informazioni (in particolare su alcuni spot world-class).

Non possiamo pretendere la stessa completezza della World Stormrider Guide, ma abbiamo in questo caso tutta un'altra maneggevolezza... Da portare sempre con se.
SingleFin Editor Board

Quick Links:

Post popolari in questo blog

Longboarding Fuerte - guida sintetica per la tavola lunga

Shapers: Renato Bertini - Twins Bros - Livorno