Review: The World Stormrider Guide Vol.1


 



The World Stormrider Guide, Volume 1
Editore: Low Pressure Ltd (www.lowpressure.co.uk), 2001
240 pagine (colori), paperback
Lingua: Inglese
Prezzo: 40€
ISBN: 0953984001







La World Stormrider Guide Volume 1 rappresenta la prima iniziativa editoriale con lo scopo di catalogare in modo organico i principali spot del pianeta.
Pubblicata del Giugno 2001 dalla Low Pressure Ltd, e in seguito arricchita con altri due volumi (il terzo ancora in fase di realizzazione verrà rilasciato nel 2007) la World Stormrider Guide si è imposta nell'inflazionato mercato delle guide turistiche diventando con il tempo la BIBBIA di chi viaggiando vuole scoprire nuovi spot per praticare il surf. Questo primo volume è suddiviso in 9 sezioni che complessivamente coprono quasi ogni zona del pianeta: Europa, Africa, Isole dell'Oceano Indiano, Asia dell'Est, Australia, Isole del Pacifico, Nord America, America Centrale e Caraibi, Sud America. 120 mappe dettagliate e 500 bellissime foto a colori accompagnano il lettore attraverso un'analisi dettagliata e mai banale di quelli che sono gli spot più famosi del pianeta. La descrizione degli spot è organizzata sotto forma di schede che riportano, oltre alle bellisime illustrazioni, una approfondita descrizione testuale e una serie di utilissime mappe ingrandite e tabelle con i dati che più interessano il surfista (temperatura dell'acqua nelle varie stagioni, direzioni prevalenti di swell, dimensioni max. e min. dell'onda, tipo di fondale, consistenza e frequenza delle mareggiate, vento, tipologia di spot, maree). Ogni scheda è inoltre accompagnata da un box in cui sono riportate comode informazioni turistiche sull'ambiente intorno allo spot (clima, trasporti, natura e cultura, pericoli e consigli di viaggio). Ci è molto piaciuta la scelta editoriale di descrivere non solo gli spot più famosi e scontati ma anche i luoghi meno conosciuti ma non per questo meno affascinanti.
Ognuna delle 9 sezioni in cui è stato suddiviso il pianeta è inoltre accompagnata da una approfondita descrizione di quella che è la meteorologia e l'oceanografia caratteristiche di quella zona geografica.
Interessantissimo e utile è inoltre il capitolo introduttivo del libro sui fondamenti scientifici che sono alla base della formazione delle onde e della loro propagazione attraverso gli oceani: 10 pagine ben scritte e fluenti in cui con termini semplici si affronta il difficile compito della divulgazione di concetti scientifici complessi.
Da notare, nella sezione europea, un paio di pagine dedicate alla Sardegna occidentale (oristanese), unica scheda in cui compare, in questo volume, l'Italia.
Senza alcun dubbio la più completa e riuscita guida surfistica in circolazione. (mamat)

Potete acquistare il libro on-line rivolgendovi direttamente a :
 

Post popolari in questo blog

Longboarding Fuerte - guida sintetica per la tavola lunga

Shapers: Renato Bertini - Twins Bros - Livorno