TEST: Classic FCS 9.75

 Stabilità garantita

SCHEDA:
FCS (Fin Control System) leader indiscusso nella realizzazione e commercializzazione delle pinne rimovibili per shortboard ha sottoposto all'attenzione della redazione di SingleFin.it la linea di pinne centrali dedicate al longboard.
Le pinne centrali recensite in questa occasione appartengono al modello CLASSIC: concepite per chi vuole esprimere una surfata morbida e fluida le pinne da longboard modello CLASSIC sono disponibili in due misure 9,75'' e 10,5'' e in tre differenti colorazioni: ibisco rosso, ibisco blu e effetto legno.
In acqua le pinne si sono comportate molto bene, lasciando soddisfatti i test-rider. Una delle caratteristiche che ci ha colpito fin dal momento in cui le abbiamo prese in mano è stata l'estrema leggerezza: solo poco più di 300 gr. per la CLASSIC più grande! Nonostante ciò le pinne sono resistenti e molto flessibili. Un unico appunto riguarda la finitura: sebbene infatti la grafica sia molto curata e ben realizzata la laccatura è abbastanza delicata, caratteristica questa d'altronde puramente estetica e tale da non comprometterne assolutamente la fruibilità. A questo riguardo è inoltre doveroso sottolineare che tutte le pinne FCS sono distribuite con una custodia imbottita realizzata con ottimo materiale protettivo ad alto spessore: un valore aggiunto di non secondaria importanza, soprattutto duranti gli spostamenti con la pinna montata sulla tavola. Anche la vite per il montaggio della pinna (in acciaio inox anti corrosione) viene fornita a corredo, a testimonianza della cura del particolare che la FCS dedica ai propri prodotti.
Per quanto riguarda il comportamento in acqua le due CLASSIC testate ci hanno pienamente soddisfatto: le pinne donano alla tavola uno stile decisamente classico e morbido, caratterizzato da bottom turn e cut-back ampi e fluidi, con il solo inconveniente (del resto comune quando si montano queste "dimensioni"...) di una perdita di velocità nei cambi di direzione. La punta ampia e la grande superficie della pinna rendono il noserinding e il cross-stepping molto stabili e sottolineano ancora una volta come questo modello si adatti bene a longboard classici, preferibilmente con bordi 50/50 o 60/40.
Per quanto riguarda le dimensioni delle due pinne testate dobbiamo necessariamente sottolineare che la scelta deve essere fatta in funzione della tavola sulla quale andranno montate, parliamo infatti comunque di misure "generose" che esprimono il loro meglio su tavole di una certa lunghezza con un setup di pinne necessariamente single fin; la 9,75'' è una pinna molto versatile, da utilizzare con tavole da 9'4'' a 10 piedi, a seconda dello stile personale e della dimensione d'onda con cui si intende sfruttarla. La sorella maggiore da 10,5'', invece, è una pinna decisamente selettiva, da montare su tavole da 9'6'' in su: a tal proposito riportiamo che sulla nostra tavola test (Gordon&Smith classic 10 piedi) i centimetri aggiuntivi di questa pinna si sentono... e come! Obbligatoriamente i cambi di direzione diventano più difficili e duri e la sensazione che abbiamo provato anche in fase di remata è stata quella di una certo attrito da parte della pinna, caratteristiche che del resto sono proprie di tutte le pinne sovradimensionate. Dall'altro lato della medaglia sottolineiamo l'estrema facilità in partenza, l'ottimo cross-stepping e noseriding, già ricordati in precedenza, e un piacevolissima sensazione di morbidezza della planata tipica delle vere tavole "cruising", è tuttavia necessaria una certa abilità tecnica per sfruttare correttamente la "durezza" di questa dimensione (il knee drop diventa quasi una necessità), caratteristica sicuramente ricercata e apprezzata da chi cerca questa misura... . In definitiva la pinna da 9,75'' si è dimostrata più versatile e "facile" da sfruttare anche per il non esperto; la classic da 10,5'' da invece il meglio di se su tavole classiche da 10 piedi in su e in giornate glassy con onda da 0,5 a 1m .Questa pinna risulta inoltre la più grande da noi testata fino ad adesso dal momento che è molto difficile trovare in commercio misure sopra i 10 pollici, soprattutto in Italia.
Complessivamente entrambe le soluzioni si sono dimostrate molto valide e all'altezza della situazione in tutte le condizioni di test. Le raccomandiamo ai puristi del single fin e agli amanti delle giornate con onda liscia e lunga!
(mamat)
Ringraziamo Holy Sport, distributore italiano ufficiale del marchio FCS.
Per eventuali informazioni o richieste:
Produttore: FCS (Australia)
Modello: CLASSIC
Design: FCS
Misura testata: 9,75'' e 10,5''
Altre misure: 9,75''; 10,5''
Materiale: laminato
Accessori in dotazione: custodia imbottita e vite
Prezzo: 70,00-73,00 €
Giudizio: 7,5/10











 

Post popolari in questo blog

Longboarding Fuerte - guida sintetica per la tavola lunga

Shapers: Renato Bertini - Twins Bros - Livorno